Bramato Cucine | Blog
599
blog,ajax_fade,page_not_loaded,,paspartu_enabled,qode-theme-ver-9.2,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive
 

Blog

Un nuovo equilibrio tra forma, materia e spazio. È il concept progettuale che ha dato vita a questo tavolo concepito in legno massello, nato da un pensiero ispirato alla purezza estetica e alla riduzione formale. Un design senza tempo, assoluto, che supera le tendenze ed...

Arredare casa nel 2017 sarà molto più semplice e meno oneroso, grazie alle agevolazioni previste dal Governo. Coloro che hanno ristrutturato casa o le giovani coppie che hanno acquistato l’abitazione principale possono usufruire del bonus inserito nella legge di stabilità, per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici, che permettono di detrarre dalla dichiarazione dei redditi il 50% delle spese, fino a un massimo di 10 mila euro, che salgono a 16 mila per le coppie giovani.

Pratico ed essenziale, lo stile minimal si afferma all'interno della casa moderna sfruttando linee pulite e sobrie che ben si adattano alla vita dinamica e frenetica di tutti i giorni. Le tendenze minimal arrivano anche in cucina, trasformandola in un luogo elegante e funzionale, tutto da personalizzare.

La maestria di professionisti esperti è la componente fondamentale per realizzare mobili unici e raffinati attraverso l'uso del legno di recupero. Un materiale alternativo che viene rivisitato in chiave personalizzata donando un valore aggiunto alle stanze arredate con un gusto squisitamente ricercato.

La cucina è la vera protagonista di ogni casa. Perché rappresenta non solo l’ambiente in cui si preparano e condividono i pasti, ma anche quello in cui la famiglia si ritrova per raccontarsi le vicende e le emozioni della vita quotidiana.

Le cucine non rappresentano esclusivamente un ambiente funzionale: il design, infatti, conta anche tra i fornelli, ed è importante non rinunciare all’originalità pur ispirandosi alle tendenze del momento.

Si è tanto parlato, durante lo scorso anno, del così detto "bonus mobili e arredi", con l'obiettivo di incentivare l'acquisto dei componenti d'arredo e incrementare il settore dell'edilizia e dell'indotto connesso all'ambiente del design e della manifattura mobilificia. Questo bonus è stato, però, prorogato anche per tutto il 2016.