Tavolo da pranzo: come scegliere quello perfetto

Scegliere tavolo da pranzo

Il tavolo da pranzo è un pezzo di arredamento assolutamente indispensabile in ogni casa, usato non solo come piano d’appoggio su cui mangiare, ma anche come luogo di lavoro e dove poter trascorrere del tempo in compagnia. Dedicare quindi il giusto tempo per scegliere il tavolo da pranzo perfetto per la tua casa è fondamentale.

Ecco alcuni utili consigli da considerare prima di acquistarne uno.

Di cosa hai bisogno?

Quando si sceglie un tavolo da pranzo è importante capire di cosa hai bisogno. Sicuramente le esigenze funzionali sono importanti ma dovresti anche considerare il tuo stile di vita e le situazioni in cui vuoi sfruttare il tuo acquisto. Se ad esempio vivi con altre persone o ti piace organizzare dei momenti di svago con tanti amici, un tavolo da 4 posti non sarà probabilmente la scelta migliore.

Inoltre: sii concreto! Anche se hai intenzione di spostarti in una casa più grande in futuro, investire in un tavolo che non si adatta per forme e dimensioni alle tue attuali esigenze non avrebbe senso.

La tua forma ideale

Anche la forma del tavolo è importante perché deve rispettare le proporzioni della sala.
In base a questa si può rendere un ambiente otticamente più ampio, ma realizzando un tavolo da pranzo su misura si potrà anche sfruttare al meglio ogni spazio a disposizione. Quando scegli la forma per il tuo tavolo potrebbe esserti utile tenere a mente alcune linee guida:

  • tavolo rettangolare: molto comune, funzionale per la maggior parte degli spazi ma particolarmente adatto in stanze lunghe e ampie;
  • tavolo quadrato: solitamente funziona meglio nelle stanze quadrate perché tende a dare un senso di equilibrio e simmetria;
  • tavolo rotondo: è la scelta ideale per le stanze piccole perché occupa meno spazio ma offre comunque una buona quantità di superficie.

Il materiale giusto

Non sempre è facile destreggiarsi nella scelta del materiale più adatto e per questo affidarsi a dei professionisti è sempre la soluzione migliore per scegliere il tavolo da pranzo perfetto. Un consiglio sempre valido però è quello di optare per un materiale che ben sia in equilibrio tra fascia di prezzo, esigenze ed utilizzo.
Il legno ad esempio è il più popolare e classico per la sua resistenza e facilità nella manutenzione; inoltre eventuali segni di usura ne enfatizzano l’aspetto vissuto senza intaccare la sua bellezza. Il vetro invece è perfetto se si vuole creare l’illusione di uno spazio più ampio e luminoso, mentre il marmo donerà immediatamente un aspetto elegante e raffinato all’ambiente.

Scegli il tuo stile

Lo stile del tavolo da pranzo dovrà a questo punto essere allineato con lo stile utilizzato nell’ambiente in cui è posizionato. Ecco alcuni degli stili più popolari da cui prendere inspirazione:

  • minimalista: semplice ma allo stesso tempo sofisticato, mixa perfettamente linee pulite e funzionali e predilige colori neutri;
  • industriale: moderno e rustico si sposa perfettamente con materiali poco lavorati e lasciati allo stato grezzo in colori scuri;
  • eclettico: epoche e stili differenti spianano la strada alla creatività di forme e colori.

Qualità come garanzia

Per un tavolo che duri davvero nel tempo è fondamentale sceglierne uno di alta qualità. Ecco perché dovresti considerarlo come un investimento in cui un buon lavoro di falegnameria gioca un ruolo fondamentale. Prima di prendere una decisione così importante quindi, prenditi il tuo tempo per valutare tutte le esigenze e trasformare così il tuo tavolo da pranzo in un pezzo di design unico e intramontabile.

Se hai ancora qualche dubbio e vuoi essere consigliato nella scelta del tavolo da pranzo perfetto, contattaci per una consulenza personalizzata: il team Bramato è a tua disposizione per aiutarti a rendere realtà ogni progetto per la tua casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.